Auto Gpl e Incentivi: a Volte Ritornano!

 

BLOG

29/03/2016
 
Condividi su:
 
 

Auto Gpl e Incentivi: a Volte Ritornano!

Auto Gpl e Incentivi: a Volte Ritornano!

Auto Gpl e incentivi: un milione e ottocentomila euro da destinare alle vecchie auto per la trasformazione a GPl  e metano. Scopriamo i beneficiari

Incentivi per auto a Gpl? A volte ritornano! Grazie all'iniziativa dei Comuni e del Ministero dell'Ambiente, è 'riemerso' 1 milione e 800mila euro dai soldi finanziati dall'Iniziativa Carburanti a Basso Impatto (istituiti nel 2000 e rifinanziati nel 2005), dedicata alle vecchie auto da destinare alla trasformazione a GPl .

Scopriamo chi può beneficiare di questi incentivi.

Auto Gpl e Metano: Ecco a chi sono destinati gli incentivi

auto gpl e incentivi

Un milione e ottocentomilaeuro, una bella somma che però riesce a soddisfare all'incirca solo 4.500 vetture. Quale cifra è possibile ottenere dagli incentivi?

  • 500 euro per la conversione a Gpl
  • 650 euro per il metano
  • 150 euro è invece la cifra destinata alle officine di installazione sotto forma di sconto.

Dal totale dei fondi a disposizione, 300 mila euro andranno destinati ai veicoli commerciali leggeri (con peso inferiore alle 3,5 tonnellate): in questo caso l'incentivo per le auto trasformate a Gpl sale a 750 euro, e a 1000 euro per quelle convertitesi a metano.

Quali auto possono ottenere gli incentivi?

Le vetture che ne possono beneficiare sono: le Euro 2 le Euro 3 entrambe immatricolate dopo il 1°gennaio 1997.

Come accedere all'incentivo

Per accedere agli incentivi occorre:

  • essere residenti in uno dei 674 comuni aderenti all'Accordo di Programma tra il Ministero dell'Ambiente e la Convenzione tra Comuni;
  • contattare l'officina aderente, la quale provvederà a comunicare al beneficiario la data della trasformazione (dopo aver verificato la disponibilità dei fondi e ottenuto il codice di prenotazione)

Incentivi auto anche per le "dual-fuel"

Una notizia interessante riguarda gli incentivi destinati ai veicoli "dual-fuel": si tratta di auto in cui il Gpl o i lmetano vengono installati su motori diesel e prevedono l'uso combinato dei due carburanti.

Se fino a poco tempo fa in Italia la sperimentazionenon era consentita, ora questa è possibile su alcuni veicoli pesanti, con lo scopo di rendere sostenibili tutte le vetture commerciali presenti sulle strade italiane.

Alla ricerca di proposte Gpl? Scopri tutte le iniziative Fulgorgas dedicate a utenti pubblici e privati.